Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish

Il nostro blog

  • 07/07/2022

Calcolare il valore di un immobile: perché è importante?

Un passo fondamentale da compiere, prima della vendita di una casa, è calcolare il valore dell’immobile. Per farlo occorre incrociare vari parametri e fattori, oltre ad affidarsi a professionisti del settore che possano svolgere il calcolo in modo sicuro e affidabile.

Perché è importante il valore di un immobile

Stabilire il valore di una casa è un’operazione che influisce sull’esito positivo di una compravendita. Definire il prezzo di un immobile, infatti, permette al venditore di immettere la casa sul mercato senza correre il rischio di andare incontro a una perdita, ottenendo una cifra troppo bassa rispetto al suo reale valore. Per questo, è buona norma eseguire il calcolo del valore immobiliare per tempo, ossia prima di mettere in vendita la casa.

Come si calcola il valore di un immobile

Il valore di mercato non si ricava a partire dal prezzo a cui è stata pagata la casa quando è stata acquistata, ma moltiplicando la quotazione per ogni metro quadro di superficie commerciale, moltiplicando poi il risultato ottenuto per i coefficienti di merito.

Per conoscere la superficie commerciale occorre sommare la superficie scoperta e quella coperta della casa. Informazioni riguardanti le quotazioni degli immobili al metro quadro possono essere richieste all’Agenzia delle Entrate. Mentre per il calcolo dei coefficienti di merito esistono dei parametri come il grado di luminosità della casa, il piano a cui è situata, la presenza del giardino, il fatto che la casa necessiti o meno di una ristrutturazione e quanto ingente questa deve essere.

Come avrai capito, calcolare il valore della tua casa non è affatto un’operazione semplice. Se ne hai necessità, contattaci e ti aiuteremo ad effettuare il calcolo del valore del tuo immobile.

 

Fonte: Immobiliare.it